Italiano English
Marina di S. Elmo - Alghero, Sardegna

Dove siamo

Marina Di S. Elmo è una nuova darsena ubicata nella parte meridionale del Porto di Alghero e le sue banchine si trovano sotto la cinta muraria della città antica.
Si tratta di una zona molto tranquilla accanto al centro storico di Alghero, la parte della città circondata dalle mura costruite dai Mori.
Il Porto di Alghero è un porto da diporto e da pesca in una baia profonda, facile da raggiungere e ben protetto da un ampio frangiflutti.

Planimetria e profondità

Pianta del Porto di Alghero Alghero - © Marina di S.Elmo

Alghero è una piccola città di pescatori, sviluppatasi nel tempo grazie al turismo che dista pochi chilometri dall'Aeroporto internazionale di Fertilia. La cultura e le tradizioni di Alghero sono rimaste inalterate e la popolazione locale è molto simpatica e disponibile.
La città vecchia è particolarmente affascinante e pittoresca con la moltitudine di ristoranti, caffè e bar.

Il Porto di Alghero

Il porto di Alghero è protetto da due moli: il Molo Sud di 850 m circa e il Nuovo Molo di Sottoflutto a nord anch'esso di 850 m. Dalla parte interna della testata di quest'ultimo, si diparte un pennello di circa 125 m. Il Molo Lo Frasso e il Molo Nord (uno di seguito all'altro) hanno origine dal nuovo molo di sottoflutto. La Nuova Darsena si trova nella parte NE del porto tra la banchina Millelire, il primo braccio del Nuovo Molo di Sottoflutto e il Molo Lo Frasso ed ha fondali medi di 2 m. Internamente ad essa sono sistemati alcuni pontili galleggianti pur rimanendo la darsena destinata ai pescherecci. Il Molo Furesi separa la Nuova Darsena dalla Darsena Turistica che si sviluppa tra il Molo Nord e la Banchina Garibaldi; in questa darsena sono sistemati alcuni pontili galleggianti destinati al diporto. Nella parte meridionale del porto si trovano la Banchina Dogana e la Banchina Sanità destinate in parte all'ormeggio delle imbarcazioni da diporto in transito, in parte alle operazioni commerciali. Sul lato esterno del molo Molo Nord troviamo due pennelli in cemento lunghi 100 m ciascuno sui quali sono stati installati dei pontili galleggianti disposti a pettine.
Il fondo marino è roccioso e sabbioso.
I venti dominanti sono maestrale e libeccio. Ridosso da scirocco, ostro e grecale.
La rada sicura più vicina è la rada di Porto Conte (circa 7 M ad ovest).
Bastioni - Foto: A. Saba
Marina di S.Elmo, Pontile - Foto: Magica Servizi Informatici
Marina di S. Elmo S.r.l.
Prolungamento Banchina Sanità
Porto di Alghero
07041 Alghero (SS) - Sardegna, Italia
Telefono FAX (+39) 079980829
e-mail info@marinadisantelmo.it
VHF canali 16-9

Latitudine: 40° 33' 883'' Nord
Longitudine: 008° 18' 405'' Est


Il Porto di Alghero - Foto: Magica Servizi Informatici

Fari e fanali

  • 1410 (E 1117) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 8 M, sulla testata del molo Sud
  • 1411 (E 1117.2) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 8 M, sulla testata del molo di sottoflutto
  • 1411.3 (E 1117.3) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 2 M sull'estremità del pennello del bacino turistico
  • 1413 (E 1119) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M, sulla testata del Molo Nord
  • 1414 (E 1118) - fanale a luce fissa verde, 2 vert., portata 3 M, sulla testata nord della Banchina Sanità
  • 1414.2 (E 1119.4) - fanale a luce fissa rossa, portata 4 M sull'estremità del moletto a sinistra entrando nella Nuova Darsena
  • 1414.3 (E 1119.5) - fanale a luce fissa verde, portata 5 M sulla testata del Molo Furesi nella Nuova Darsena